20.04.2012 - Manifestazione unitaria in piazza Borsa a Treviso


	2018-05-27 07:09:54 (CEST)
	512
	User Warning
	Smarty error: unable to read resource: "interno/albumran.tpl"
	/home/cislbellunotrevi/public_html/smarty/libs/Smarty.class.php
	1095


debug

20.04.2012 - Una politica per la crescita, un fisco più equo, una buona occupazione: manifestazione unitaria in piazza Borsa a Treviso

 

Treviso, 21 aprile 2012 - Lavoratori e pensionati si sono dati appuntamento venerdì 20 aprile in piazza Borsa a Treviso per partecipare alla manifestazione organizzata da Cgil, Cisl e Uil Treviso. I sindacati trevigiani, dopo la manifestazione nazionale di venerdì scorso per sollecitare Governo e Parlamento ad affrontare i problemi degli esodati, chiedono unitariamente interventi mirati per la crescita, per un fisco più equo e per una buona occupazione. "La vera emergenza - spiegano Cgil, Cisl e Uil Treviso - è quella occupazionale e la vera priorità è la crescita economica, dei salari e delle pensioni più basse.

 

È necessario che il Governo favorisca la riduzione delle tasse per i lavoratori, per i pensionati e per le imprese che investono creando posti di lavoro stabili. Bisogna ridurre il debito pubblico agendo sugli sprechi, sulle inefficienze, valorizzando il lavoro pubblico per una migliore creazione e fruizione del bene comune. È indispensabile ridurre il debito pubblico e recuperare risorse attraverso il contrasto all'evasione fiscale, all'illegalità, al lavoro nero e sommerso, alla corruzione, ai costi della politica e destinare tali ingenti somme economiche per misure di stimolo alla crescita e per infrastrutture funzionali allo sviluppo sostenibile".